Pubblicità

Leonardo 1452-1519

Promossa dal Comune di Milano e realizzata nel quadro di una collaudata partnership tra Palazzo Reale e Skira editore, resta aperta fino al 19 luglio nel capoluogo lombardo, in concomitanza con Expo 2015, la più grande esposizione mai dedicata in Italia a Leonardo.

 

Un progetto che grazie alle cure di Pietro C. Marani e Maria Teresa Fiorio, tra gli storici dell’arte più accreditati in ambito leonardesco, vuole presentare una visione nuova del genio vinciano, scevra di intenzioni retoriche o celebrative e centrata piuttosto in senso trasversale sull’intera opera del poliedrico personaggio: il continuo paragone tra le arti: disegno, pittura, scultura; il confronto con l’antico; la novità assoluta dei moti dell’animo; il suo tendere verso progetti utopistici, veri e propri sogni, come il volo umano; l’automazione e la meccanizzazione di svariate attività e operazioni dell’uomo rinasci- mentale, e così via.

 

La mostra, che intende rivolgersi a un pubblico più vasto dei soli specialisti, si propone così di illustrare, in dodici sezioni, le tematiche centrali nella carriera artistica e scientifica di Leonardo, abbracciando non solo gli anni della sua formazione fiorentina, ma anche i due soggiorni milanesi e la permanenza in Francia, e sottolineando alcune costanti della sua visione artistica e scientifica come la vocazione all’interdisciplinarietà e l’approccio analogico allo studio dei fenomeni e alla loro rappresentazione grafica. Emblematica, in questo senso, la presenza di svariati disegni del Codice Atlantico, il cui corpus integrale risulta oggi accessibile anche al profano grazie alla splendida edizione in facsimile realizzata della casa editrice Ars Illuminandi.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • del.icio.us

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

ABBONATEVI ORA

Categorie